Schede elettroniche - Rebix
14323
page-template-default,page,page-id-14323,bridge-core-2.2.3,cookies-not-set,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-21.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
1

Schede elettroniche

L’attività di progettazione e industrializzazione di schede elettroniche consiste nella:

 

  • Progettazione hardware e costruzione prototipi
  • Progettazione di alimentatori a bordo scheda
  • Progettazione del firmware
  • Fornitura di preserie e di serie

 

Di particolare spessore è la conoscenza dei seguenti microcontrollori:

 

  • ARM Cortex-M
  • Atmel AVR8, AVR32
  • Freescale HC(S)08, HCS12, DSC
  • ST7, STM32
  • PIC 8,16,32 bit, dsPIC

Grazie all’esperienza e all’utilizzo dei componenti sopra citati risultano possibili applicazioni quali:

 

  • Gestione sensori
  • Gestione attuatori
  • Azionamento motori
  • Visualizzazione alfanumerica e grafica,
    monocromatica e a colori
  • Uscite analogiche di potenza
  • Regolazione di tensione/potenza
  • Bus di campo
  • USB, Bluetooth, Wi-Fi

 

A completamento dell’attività di progettazione vengono svolte anche le seguenti attività:

 

  • Redazione testo per manuali d’istruzione
  • Redazione documentazione da sottoporre
    ad enti di certificazione CE o UL
  • Redazione schemi elettrici e distinte componenti
  • Allestimento materiale per test in laboratorio
  • Allestimento attrezzatura ausiliaria di test